Emanuele Balsamo

emanuele.balsamo2000@gmail.com

Emanuele si incontra con la musica quando, a 4 anni, partecipa al percorso sull’educazione musicale tenuto dal M° Barbara Lofari alla Yamaha Music School di Lecce.  A 6 anni si avvicina al pianoforte col M° Miriam Caputo che lo segue fino al 2014 quando entra nella classe del M° Mariagrazia Lioy. Si iscrive al Triennio accademico in Pianoforte nel 2016, sempre nella classe del M° Lioy, presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce, conseguendo la laurea triennale con 110, lode e menzione.
Nel 2019 si dedica alla riscoperta della propria identità musicale perfezionandosi col M° Einar H. Smebye presso la Norwegian Academy of Music di Oslo, nella quale città si è esibito in diversi eventi in quanto solista o in ensemble.

Vincitore di primi premi e primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali, ha seguito con assiduità masterclass sul repertorio Barocco e Classico con il M° Emilia Fadini (2015, 2017, 2018) e si è perfezionato con i maestri K. Lifshitz, F. Libetta. Ha suonato nell’ambito di diverse stagioni concertistiche, rassegne ed eventi culturali, tra i quali “Beethoven a Nardò”, “Salotti musicali leccesi” con l’associazione Seraphicus, “SorrentoClassica” in duo con il fratello Gabriele, “Milano piano City” con la classe di musica da camera del M° Libetta, “L’apres – midi d’un faune” con il Balletto Del Sud, “Beethoven 250 – Quinta e Sesta sinfonia” (Associazione “Festinamente”) presso il Chiostro dei Teatini di Lecce insieme ai suoi amici e colleghi della Seraphicus . Attento alle tematiche di attualità, cerca di coniugare la passione della musica alla condivisione di ideali che ritiene fondamentali: da qui nasce l’idea di “Euterpe”, terza stagione concertistica organizzata con l’Associazione Seraphicus nella quale, come pianista e organizzatore, si è impegnato ad oltrepassare i confini fisici tra i popoli, trovando nella musica il mezzo più adatto a tal fine.

È cantore del CGP (Coro Giovanile Pugliese), diretto dal M° Luigi Leo. Ha partecipato, in quanto cantore, a numerosi concerti in ambito regionale ed interregionale, nonché alle tournée a Dublino in Ottobre 2016 (National Concert Hall), a Vienna (Musikverein) e a Tirana.

È iscritto inoltre al corso di teatro tenuto dal M° Selenia Stoppa, nel quale sta imparando a coniugare la performance musicale a quella teatrale.

Quest’anno è di nuovo nella classe di M. Lioy a Lecce, iscritto al secondo anno del Biennio specialistico in Pianoforte solista. È particolarmente legato alla natura, della quale promuove la devozione e l’amore, attraverso i suoi scritti e, soprattutto, la musica.